Maglie da calcio Nike retrò

Oggi Nike è considerata uno dei giganti dell'abbigliamento sportivo e, come con molti marchi di abbigliamento sportivo, l'azienda ha iniziato la sua vita nel settore calzaturiero.

Nike si è formata relativamente di recente come Blue Ribbon Sports negli Stati Uniti nel 1964 dall'atleta Philip Knight e dal suo allenatore Bill Bowerman che inizialmente hanno agito come distributore statunitense per l'azienda di calzature giapponese Tiger (ora Asics). Due anni dopo hanno aperto il loro primo negozio al dettaglio in California, ma nel 1971 l'accordo con Tiger era vicino alla conclusione. Fortunatamente entrambi gli uomini hanno costantemente esaminato i modi per migliorare le scarpe sportive e quindi le prestazioni in pista e hanno lanciato per la prima volta la loro linea di calzature nel 1972. I prodotti presentavano anche l'ormai iconico logo "swoosh".

Progettato originariamente da Carolyn Davidson, il marchio è ora probabilmente il logo più riconosciuto nel mondo dell'abbigliamento sportivo e incarna lo spirito della dea alata greca che presta il suo nome all'azienda. L'adozione del nome "Nike" più tardi nel decennio è stata pensata dal primo dipendente a tempo pieno dell'azienda Jeff Johnson, che si è rivelato inestimabile per la neonata azienda che progettava materiale di marketing / promozionale, gestiva la parte della vendita per corrispondenza dell'azienda e progettava anche diversi le prime scarpe Nike.

L'azienda è cresciuta nel corso degli anni '1970 e nel 1980 ha rivendicato una quota di mercato del 50% nel mercato delle scarpe da atletica statunitense, rivaleggiando con marchi come adidas e Puma. Un fattore chiave qui è stato il debutto con successo della tecnologia di ammortizzazione del piede Nike Air nella sua gamma. Un breve calo delle fortune a metà degli anni '80 fu superato più tardi quel decennio e nel 1988 nacque il famoso slogan pubblicitario "Just Do It": il dominio mondiale dello sportswear di Nike aumentò.

Sebbene l'azienda abbia trovato il successo grazie alle sue calzature innovative, ha iniziato a produrre abbigliamento anche negli anni '1970. La loro prima avventura provvisoria nel mercato del calcio britannico arrivò nel 1983, quando iniziarono a fornire l'allora squadra della 1a Divisione del Sunderland, l'accordo arrivò a causa della vicinanza del club all'ufficio principale della Nike nel Regno Unito a Wearside. I kit che i Mackem indossavano erano modelli standard di abbigliamento da squadra che erano sovrastampati, spiegando il posizionamento non ortodosso del logo del marchio / stemma del club sul petto. L'azienda ha anche fornito Monaco e Paris St Germain nel campionato francese.

Tuttavia, non è stato fino al 1994 che Nike è riapparsa nella massima serie inglese grazie a un accordo di kit con l'Arsenal proprio all'inizio del boom del kit replica degli anni '90. Rivitalizzarono le divise dei Gunners e verso la fine del decennio arrivarono ulteriori accordi inglesi di alto livello sotto forma di Sunderland, Leeds United e, nel 2002, Manchester United, strappando l'invidiabile contratto dei Red Devils alla loro società natale Umbro. Era chiaro che, sebbene Nike avesse costruito la propria reputazione e cresciuto nel successo grazie alle sue calzature, la società stava ora mostrando una profonda determinazione a entrare nel mercato delle divise da calcio.

Nel resto del mondo, la presenza di Nike è cresciuta anche negli anni '1990 grazie ad accordi nazionali con artisti del calibro di Inter Milan e papà del calcio europeo Barcellona, ​​e il numero crescente di squadre internazionali come Brasile e Olanda che ora sfoggiavano il famoso logo swoosh sulle loro camicie.

Oltre alle offerte di kit di squadra di alto profilo di Nike, hanno anche sponsorizzato singoli giocatori e sportivi. La prima è stata la tennista rumena Ilie Nastase - altri accordi degni di nota hanno collegato l'azienda con Carl Lewis, Sebastian Coe e, soprattutto, il giocatore di basket Michael Jordan.

Con l'avvicinarsi del nuovo millennio, il dominio di Nike è cresciuto ulteriormente e il lancio della loro fortunata gamma di kit e stivali Total 90 ha contribuito a consolidare la loro reputazione come uno dei designer di kit più entusiasmanti in circolazione con molti dei loro roster che hanno adottato la gamma nel 2004. Il decennio ha visto anche l'azienda adotta un approccio concettuale al design dei kit, prendendo ispirazione per elementi di design e decorazioni dalla storia e dalla cultura.

Al tempo dei Mondiali del 2010, 9 delle 32 squadre qualificate indossavano la Nike e la loro presenza aumentava nel gioco domestico britannico grazie ai numerosi modelli di abbigliamento da squadra favoriti dalle squadre della lega inferiore. La società ha anche strappato la squadra di calcio nazionale francese dai partner a lungo termine adidas che si sono uniti al loro rugby giocando a connazionali indossando Nike. Per inciso, il rugby è un altro sport in cui la Nike ha dominato, vestendo la squadra inglese per molti anni fino a quando Canterbury è subentrato nel 2012.

Nel 2008 la società ha acquistato i giganti britannici di kit Umbro e ha supportato l'azienda nel fissare ancora una volta nuovi standard nella progettazione dei kit e una filosofia coraggiosa che culmina in alcuni splendidi abiti per la nazionale inglese. Tuttavia, nel 2012 Nike ha annunciato la vendita di Umbro e molti dei suoi elenchi di alto profilo, tra cui Manchester City e Inghilterra, hanno confermato il loro passaggio allo swoosh. Con l'invidiabile contratto dell'Inghilterra ora nella borsa, la crescita futura per Nike sembra assicurata.

1992-94 USA Adidas Giacca Shell M

1992-94 USA Adidas Giacca Shell M

£120. 00
(Circa $ 156 / € 138)

Maglia Arsenal Nike Away 1994-95 L

Maglia Arsenal Nike Away 1994-95 L

£180. 00
(Circa $ 234 / € 207)

Maglia Arsenal Nike Away XXL 1994-95

Maglia Arsenal Nike Away XXL 1994-95

£150. 00
(Circa $ 195 / € 173)

1994-95 Italia Nike Maglia Away XL

1994-95 Italia Nike Maglia Away XL

£110. 00
(Circa $ 143 / € 127)

1994-95 Italia Nike Maglia Away XL

1994-95 Italia Nike Maglia Away XL

£150. 00
(Circa $ 195 / € 173)

1995-96 1860 Monaco Nike Maglia Home *menta* XL

1995-96 1860 Monaco Nike Maglia Home *menta* XL

£175. 00
(Circa $ 228 / € 201)

1995-97 Maglia da portiere dell'Arsenal M.Boys

1995-97 Maglia da portiere dell'Arsenal M.Boys

£100. 00
(Circa $ 130 / € 115)

1996-97 Borussia Dortmund Nike Maglia Away XL

1996-97 Borussia Dortmund Nike Maglia Away XL

£150. 00
(Circa $ 195 / € 173)

1996-97 Italia Nike Maglia Home S

1996-97 Italia Nike Maglia Home S

£110. 00
(Circa $ 143 / € 127)

1996-97 Italia Nike Match Issue Home Shirt # 3 M

1996-97 Italia Nike Match Issue Home Shirt # 3 M

£175. 00
(Circa $ 228 / € 201)

1996-97 Italia Nike Padded Bench Coat L

1996-97 Italia Nike Padded Bench Coat L

£250. 00
(Circa $ 325 / € 288)

1996-97 Paris Saint-Germain Nike Home Maglia XXL

1996-97 Paris Saint-Germain Nike Home Maglia XXL

£200. 00
(Circa $ 260 / € 230)