Maglie da calcio United Scunthorpe classiche e retrò

Gli Scunthorpe sono un altro di quei club che sembrano aver subito una crisi di kit di mezza età tra la fine degli anni '1950 e l'inizio degli anni '60. Dopo aver trascorso l'intera esistenza fino a quella data in varie combinazioni di bordeaux e blu (generalmente camicie bordeaux con maniche blu), abbandonarono l'intera combinazione di colori nel 1959 - 9 anni dopo aver finalmente ottenuto l'ammissione alla Football League - e iniziarono a indossare camicie bianche con finiture blu e gialle, abbinate a pantaloncini blu. Dieci anni dopo, questo è stato poi abbandonato e una striscia tutta rossa simile al Liverpool è stata messa in mostra. Fu solo nel 1982 con l'arrivo degli specialisti di kit di lega inferiore Hobott, che il bordeaux e il blu tornarono al club sotto forma di un'emozionante striscia azzurra con una V bordeaux e gessati bordeaux. Questi colori sono rimasti a Glanford Park in vari modelli da allora, con l'eccezione del misterioso revival dei kit bianchi tra il 1994-1996 e il 2000-2003, sebbene una certa coerenza sia rimasta durante questi periodi poiché gli abiti sono stati abbondantemente rifiniti con bordeaux e blu. Mai il più glamour dei club, la squadra ha faticato a trovare uno sponsor per la maglia per gran parte degli anni '1980. La prima azienda a comparire sulle magliette di The Iron furono i commercianti di costruttori Brikenden nel 1987 che rimasero sulle maglie fino al 1994. Nel corso degli anni è stata indossata un'ampia varietà di kit Iron away, tra cui bianco, rosso e giallo / blu. Per un breve periodo all'inizio degli anni 2000 il verde è stato all'ordine del giorno, e nel 2010-11 il lato sfoggia una copia carbone dei famigerati cerchi a forma di ape del Celtic in vivido verde lime e nero

Maglia da trasferta Scunthorpe 2000-01 M

Maglia da trasferta Scunthorpe 2000-01 M

£50. 00
(Circa $ 65 / € 58)